fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha emesso ieri una nuova ordinanza per decretare, per ora fino al 10 aprile, lo stato di emergenza in quel Comune
Veduta del Comune di LauroMalgrado sembri calare in Italia il numero di contagiati da Coronavirus arriva una nuova zona rossa in Campania.

Si tratta di Lauro, in provincia di Avellino, che il Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, con la propria ordinanza 28 di ieri ha "sigillato" con effettop immediato. Agli abitanti del Comune dell'avellinese, per ora fino al 10 aprile, è vietato di allontanarsi dal territorio comunale, così come è vietato l'ingresso ai non residenti. Ad avere libero accesso saranno solo gli operatori sanitari e socio-sanitari, il personale impegnato nei controlli e nell’assistenza alle attività relative all’emergenza, nonché gli esercenti per le attività consentite sul territorio ai sensi dei decreti nazionali, sempre che risultino strettamente indispensabili allo svolgimento di dette attività e a quelle di pulizia e sanificazione dei relativi locali e con obbligo di utilizzo di dispositivi di protezione individuale. Saranno chiuse anche, come successo già in altri Comuni, le strade secondarie.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca