fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

L’iniziativa, svolta in collaborazione con Tina Citarella ha portato all’acquisto di 460 mascherine FFP2, 2000 calzari e 24 tute isolanti

donazione urbeSi è tenuta nel pomeriggio di oggi la consegna da parte dell’associazione Urbe Nocera, in collaborazione con Tina Citarella, di diversi dispositivi di protezione individuale (DPI) all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore.

Nello specifico sono stati donate 460 mascherine del tipo FFP2, 2000 calzari e 24 tute isolanti.
Un risultato importante e soddisfacente, come sottolineato dal presidente di Urbe Nocera Rocco Vecchione: «Abbiamo raggiunto questo risultato grazie a una raccolta fondi e grazie alla disponibilità e alla generosità di tutti. Un ringraziamento speciale va agli operatori sanitari che in questo periodo buio sono per tutti noi immagine di professionalità , competenza e, soprattutto, umanità. Mi auspico che presto si possa ritornare alla ”normalità”, facendo tesoro di ciò che questo periodo ci ha insegnato».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca