fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il sindaco Carmine Pagano ha aggiornato la popolazione circa le ultime iniziative sul territorio comunale. Pianificati nuovi interventi di sanificazione delle strade

mascherine roccaDistribuzione di mascherine a determinati cittadini su segnalazione dei medici di base, distribuzione di generi alimentari alle famiglie in difficoltà e nuovi interventi di sanificazione delle strade.

Sono questi i punti contenuti nella nota ufficiale diramata dal comune di Roccapiemonte e qui di sotto riportata.
“Stiamo continuando a raggiungervi. Stiamo lavorando senza sosta perché la difficoltà generale di questo momento non prenda il sopravvento. Sino ad esaurimento delle scorte continueremo nella consegna a domicilio delle mascherine acquistate direttamente dal Comune, e di quelle donateci da amici di buon cuore. La distribuzione, lo ricordiamo, viene garantita a quanti ci vengono segnalati dai medici di base e comunque non più di un presidio a famiglia. Non scegliamo, non preferiamo nessuno ad un altro. Nel rispetto di eventuali patologie che rendono alcuni cittadini più a rischio di altri, e tenendo in conto anche i casi di persone meno abbienti che ci vengono indicate, stiamo cercando di arrivare a quanti più concittadini ci è possibile. Il desiderio di soddisfare tutti resta, l’impegno per poterci riuscire anche. Le forze in attivo però, va detto, trovano sopra ogni cosa lo scoglio di complessi approvvigionamenti di carattere ben oltre che nazionale. Ringraziamo i medici di base per l’aiuto costante ed anche i volontari che materialmente realizzano il servizio, dal Nucleo di Protezione Civile alla Croce Rossa Italiana – sezione locale Agro, a cui attualmente è demandato l’incarico. Diffidate da altri soggetti che eventualmente si dovessero presentare presso le vostre abitazioni. Il Sindaco Pagano e l'Assessore Daniemma Terrone ricordano che "avere una mascherina sul volto non ci legittima ad uscite ingiustificate, a frequentazioni varie, non ci permette di certo di potere superare l’obbligo della permanenza domiciliare che resta ancora e fortemente necessario per vincere la lotta al virus. Vi invitiamo a seguire sempre le regole di manutenzione dei dispositivi di protezione individuale".
sanificazione roccaCon il coordinamento dell'Assessore Roberto Fabbricatore e del maresciallo Nicola Pagano del Nucleo di Protezione Civile, invece si
tenuto stamattina un nuovo servizio di sanificazione del territorio ad opera proprio dei volontari della Protezione Civile. Il calendario di questi giorni prevede interventi a Roccapiemonte centro ed alle frazioni Casali e San Potito.
generi alimentari roccaIntanto, nuove donazioni di prodotti sono giunte da imprenditori di tutta la Campania per le famiglie di Roccapiemonte. Generi alimentari sono stati donati dal titolare del supermercato Despar di Castel San Giorgio, presso la sede della Protezione Civile sono giunte uova dall’azienda MariUovo della provincia di Caserta, prodotti biscottati dal panificio Cacciola di Pratella (Caserta) ed altra frutta e verdura dai concessionari del Mercato Ortofrutticolo Nocera – Pagani. A loro il grazie di tutta la comunità di Roccapiemonte”.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca