fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il primo cittadino della città dell’Agro: «Ci stringiamo al dolore della famiglia, nessun nuovo caso da registrare in giornata»

crist salvat scafatiUna buona e una cattiva notizia caratterizzano il comunicato odierno del sindaco di Scafati Cristoforo Salvati, che annuncia la quarta vittima in città per Covid 19 ma, allo stesso tempo, smentisce tutte le voci circa la presenza di altri cittadini contagiati.
Resta, quindi, fermo a 29 il numero totale dei positivi, inclusi 4 decessi e 2 guariti.

Cari Concittadini,
finalmente una buona notizia. Oggi a Scafati non registriamo nuovi casi di contagio. Alla faccia degli sciacalli e di chi vive per alimentare allarmismi, possiamo tirare, finalmente, un sospiro di sollievo sperando di poter vedere presto gli effetti delle misure restrittive che abbiamo adottato.
Auguriamoci che l'avanzata del virus possa realmente arrestarsi e che le notizie dei giorni scorsi restino soltanto un brutto ricordo. Tutti vogliamo credere che le cose cambieranno e che la nostra vita presto tornerà alla normalità. Bisogna avere fiducia, ma bisogna soprattutto continuare ad essere rigorosi e rispettosi delle regole.
Ci rattrista profondamente, però, dovervi comunicare che c'è stato un altro decesso, il quarto, per complicanze provocate dal Coronavirus. Il nostro concittadino, scomparso ieri sera, era ricoverato in ospedale. Abbiamo sperato per lui fino alla fine e oggi vogliamo pregare per la sua anima, stringendoci al dolore della famiglia, a cui va il mio personale cordoglio e quello dell'intera Amministrazione comunale”.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca