fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

I commercianti interessati dovranno presentare la domanda entro il 7 aprile, e dovranno anche provvedere a consegnare a domicilio degli utenti quanto acquistato
La sede di Agro SolidaleParte a Pagani la fase operativa per la distribuzione dei "buoni spesa" previsti dal Governo.

L’Azienda Consortile “Agro Solidale” ha indetto, in esecuzione di quanto previsto dall’ordinanza della Protezione Civile numero 658 del 29 marzo 2020, un avviso pubblico in cui si invitano gli esercizi commerciali preposti alla vendita di generi di prima necessità, presenti sul territorio del Comune di Pagani ed interessati a fornire alla popolazione beni di prima necessità mediante acquisizione di buoni spesa, a manifestare il proprio interesse a sottoscrivere apposita convenzione di accreditamento. La convenzione con gli esercizi commerciali sottoscrittori prevede che questi provvedano, in cambio del buono spesa, oltre che a fornire i beni, dove possibile, anche alla loro consegna presso l’abitazione dei richiedenti, al fine di evitare lo spostamento delle persone, pericoloso in termini di diffusione del contagio. Ciascun esercente che aderirà alla presente manifestazione di interesse dovrà garantire, una volta inserito nell’elenco degli accreditati, la consegna in favore dei nuclei familiari destinatari del “Buono spesa” dei prodotti richiesti e fino all’esaurimento dell’importo del buono stesso. Gli esercizi commerciali interessati ad aderire alla convenzione comunale dovranno presentare formale richiesta ad “Agro solidale”, compilando il modulo scaricabile dal sito www.agrosolidale.it. Le istanze di accreditamento dovranno pervenire a mezzo pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., sulla base del modello di domanda scaricabile sul sito web, entro il 7 aprile 2020.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca