fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Dopo i 40 casi a Torre del Greco per il Governatore della Campania «È necessario richiamare ogni cittadino a comportamenti responsabili. Ma anche una attività repressiva»

Il governatore della Campania Vincenzo De LucaStretta sui controlli e maggiore repressione. È quel che chiede all'Esercito e alle Forze dell'ordine il Governatore della Campania Vincenzo De Luca con un messaggio postato sulla sua pagina social:

«Ho chiesto questa mattina al Prefetto di Napoli la predisposizione di un massiccio servizio di controllo da parte delle Forze di Polizie e Forze Armate in alcune realtà dove si registrano picchi di contagio.
A Torre del Greco si è registrato un picco di 40 casi e una presenza irresponsabile e diffusa di persone nelle strade cittadine. Così a Casoria, Afragola e in strade centrali di Napoli. È necessario richiamare ogni cittadino a comportamenti responsabili. Ma è necessario, evidentemente un controllo più capillare e anche una attività repressiva.
A tale scopo ho formalizzato la richiesta di rafforzamento della presenza di Forze Armate in Campania, a supporto dell'attività di controllo già in essere. È stato chiesto pertanto l'invio urgente di altre 300 unità di appartenenti alle Forze Armate».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca