fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Più che soddisfacenti i primi risultati del “banco della nocerinità”, un supporto alle famiglie in difficoltà per l’emergenza Coronavirus. L’appello del presidente dell’associazione “Club Universo” Giuseppe Buonocore

nocera sostiene noceraProcede con ottimi risultati “Nocera sostiene Nocera”, l’iniziativa fortemente voluta dalla curva sud Nocera, con la collaborazione dell’associazione di protezione civile Club Universo, per sostenere materialmente e fattivamente tutte le famiglie in difficoltà a causa dell’emergenza Coronaviurs .

spesa 2Numerose le attività, sia di Nocera Inferiore che di Nocera Superiore, che hanno dato immediata adesione, coinvolgendo sin da subito i propri clienti: Etè, via Grimaldi; Conad via Atzori e zona Arenula; Gran Risparmio zona Arenula, via Atzori e via Garibaldi; Sole 365, via Napoli, via Nazionale (N.S.), via Indipendenza (N.S.); Pane, Amore e Fantasia via Siciliano; Macelleria Villani via Siciliano; Delice via Siciliano; Antica Frutteria Capaldo, via Siciliano; Ciro Amodio via Siciliano; Pane e Pizza via Siciliano; Macelleria Moderna via Siciliano; Salumi e Dintorni, via P. Sizio; Pane e Panella, via Siniscalchi; Despar (via Kennedy (N.S.), Amor di Casa, via V. Russo (N.S.); Emporio Bibite, viale Europa (N.S.). Numerosi, inoltre, gli imprenditori delle due Nocera che, nell’assoluto anonimato, si sono attivati e hanno fornito un valido contributo.
spesa 1Soddisfatto dei risultati fino a ora ottenuti il presidente di “Club Universo” Giuseppe Buonocore: «Innanzitutto mi corre l’obbligo di ringraziare i ragazzi della curva per la lodevole iniziativa. Non è la prima volta che ho la fortuna di collaborare con loro e posso garantire che hanno forza di volontà da invidiare. Sono sicuro che otterranno i risultati che si sono prefissati, come è stato nella raccolta fondi per la TIN. Ad oggi è stato consegnato un numero più che soddisfacente di prodotti alimentari, ma non dobbiamo accontentarci. Siamo consapevoli del fatto che l’emergenza economica non si risolverà a breve e dobbiamo lottare per chi si trova in difficoltà; chiedo, quindi, ancora una volta, l’aiuto di tutti. Vorrei precisare, infine, che l’iniziativa della curva sud, da noi patrocinata, è autorizzata dal comune di Nocera Inferiore. Tutto ciò che raccogliamo verrà comunicato agli addetti dei Servizi Sociali che provvederanno a distribuirlo alle famiglie realmente in difficoltà».   

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca