fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Operazione delle Fiamme Gialle a Sarno, San Valentino Torio ed Eboli dove i titolari di tre esercizi continuavano a promuovere la loro attività anche con volantini e social

Parte dei dolci sequestrati dalla Guardia di FinanzaÈ stata resa nota solo oggi l'operazione che, a ridosso di San Giuseppe, ha visto impegnata la Guardia di Finanza nella caccia alle pasticcerie che, in barba a tutti i divieti, non hanno voluto rinunciare alla produzione delle tradizionali zeppole e di altri dolci.

Tre quelle intercettate dalle Fiamme Gialle: una a Eboli, una a Sarno ed una a San Valentino Torio. I militari erano stati allarmati dal rinvenimento - addirittura - di regolari volantini pubblicitari distribuiti dalle pasticcerie stesse, oltre che di messaggi sui social.
Decine i vassoi di zeppole e dolci sequestrati ai pasticcieri "pirati", ai quali toccherà sicuramente una chiusura supplementare di almeno 5 giorni a fine emergenza oltre ad una sanzione che potrà arrivare a 3mila euro.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca