fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

In via Solimena sembra un qualsiasi giorno dell'anno all'ora di entrare a scuola o al lavoro. Monta la rabbia di chi da 13 giorni è correttamente chiuso in casa per il #Coronavirus

Piena di traffico Nocera Inferiore malgrado i divietiNocera Inferiore, 21 Marzo 2020, ore 12 (circa). Sembra un ordinario sabato di inizio primavera, guardando il video realizzato da Elena Aufiero in via Solimena e postato sulla bacheca Facebook del sindaco Manlio Torquato.

Invece sarebbe il dodicesimo giorno dall’inizio del decreto del PDCM #IoRestoaCasa. Condizionale, purtroppo, d’obbligo visto l’elevato numero di automobili, addirittura ferme nel traffico, a dispetto dell’obbligo di uscire solo per motivi strettamente necessari.
Stesso discorso per l’elevato numero di persone che quotidianamente affolla le strade e si intrattiene a chiacchierare o, addirittura, come testimoniato da una foto di qualche giorno fa, a giocare a carte su un tavolino improvvisato, all’esterno di un bar del centro regolarmente chiuso.
Il monito accorato lanciato ieri da De Luca, evidentemente, non è stato recepito. Ad aprile in Campania sarebbero previsti circa tremila contagiati al Coronavirus, con necessità di quasi 150 posti in terapia intensiva. Per smentire questi numeri occorre un comportamento responsabile di tutta la cittadinanza.

CLICCA QUI PER VEDERE VIA SOLIMENA TRAFFICATA

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca