fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il Governatore della regione Campania questa mattina si è recato nella struttura ospedaliera di Napoli per controllare personalmente lo stato di avanzamento dei lavori: «10 unità in terapia intensiva, 20 in sub intensiva e 40 per la degenza ordinaria»

redazione

de luca lavoriDalle parole ai fatti. Questa mattina il Governatore della regione Campania Vincenzo De Luca si è recato in visita all’ospedale Loreto Mare di Napoli, per controllare lo stato di avanzamento dei lavori, che permetteranno di avere al servizio della rete sanitaria regionale altri 70 posti di degenza, al fine di sostenere l’aumento di casi di Covid 19, soprattutto visto il picco previsto per metà aprile.

« Sono stato oggi all'ospedale Loreto Mare per un sopralluogo al cantiere e visitare la parte già completata della riconversione dei posti letto – spiega De Luca - entro 20 giorni avremo complessivamente 70 posti letto che saranno al servizio della rete sanitaria regionale con l'obiettivo di sostenere l’aumento dei contagi da Covid-19.
I 70 posti letto comprenderanno 10 posti letto di terapia intensiva (già disponibili da mercoledì prossimo), 20 di terapia sub intensiva e 40 posti letto saranno di degenza ordinaria. Le attività che lasceranno spazio a questa riconversione saranno trasferite all’Ospedale del Mare».

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca