fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il primo cittadino di Nocera Inferiore, dopo aver appreso del concittadino positivo al Covid 19 e del proliferarsi di casi all’Umberto I: «Senza il vostro impegno possiamo poco. Seguite solo le fonti ufficiali»

redazione

manlio torquato 2019 23ott1Dopo aver appreso della notizia del 48enne di Nocera Inferiore positivo al Covid 19 e dell’aumento di contagiati ricoverati all’ospedale Umberto I, il sindaco Manlio Torquato ha rivolto l’ennesimo appello ai suoi concittadini, in un momento in cui esiste sia il forte rischio di proliferazione massiccia del virus nella città capofila dell’Agro, sia il diffondersi di notizie false o, quantomeno, poco attendibili.

“CARI CONCITTADINI
come avevo comunicato giorni fa siamo entrati in una fase nuova e molto più impegnativa di questa emergenza sanitaria che stiamo affrontando in ogni modo possibile.
Ma senza il vostro primario impegno possiamo poco.
Io farò tutto quello che si deve e di più, come dall'inizio di questa emergenza. VI CHIEDO di rispettare TUTTE le regole e i divieti, senza eccezioni. Senza disinvoltura.
OGNI MASSIMA PRUDENZA.
Infine per #aggiornamenti #ufficiali attenetevi SOLO a quanto vi sarà #comunicato o #confermato dal sottoscritto su questa pagina; o dagli organi di informazione anche on-line se riportano dichiarazioni del sottoscritto o con comunicati stampa ufficiali o ancora da Autorità ufficiali: sanitarie e delle Forze dell'ordine.
O ancora consultando il sito istituzionale del Comune di Nocera Inferiore.
Non inseguite dicerie e o voci non verificate che alimentano confusione e timori spesso ingiustificati”.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca