fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il sindaco della città capofila dell’Agro: “Le condizioni dell’uomo non destano preoccupazione, abbiate comportamenti responsabili e non uscite di casa”

di Redazione

Primo caso positivo al Covid-19 di un cittadino nocerino all’ospedale Umberto I. Si tratta di un 48enne di Nocera Inferiore, le cui condizioni non destano eccessiva preoccupazione.

A darne notizia è stato il sindaco Manlio Torquato, attraverso il proprio profilo, per informare tutti i suoi concittadini: “Abbiamo ricevuto comunicazione dalla Protezione Civile Regionale Unità di Crisi che un paziente ospedalizzato all'Umberto I di Nocera e residente a Nocera è risultato positivo al test covid-19. Ho sentito poc'anzi il Direttore sanitario che mi conferma che le condizioni dell'uomo, un 48enne, non destano preoccupazioni. Stiamo seguendo con l'ASL e i Carabinieri e la Polizia Locale la ricostruzione dei contatti della persona. Invito nuovamente i miei cittadini ad avere comportamenti responsabili, a non uscire di casa; a segnalare ogni propria esigenza di salute al proprio medico di base e in casi sospetti al 118 a non recarsi in ospedale. Vi aggiorno per quanto eventualmente necessario".

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca