fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Intanto palazzo di città si prepara ad affrontare l'estensione della "zona rossa" a tutto il territorio nazionale, e stamani Comune chiuso per sanificazione
Il comune di Nocera Inferiore«Esprimo apprezzamento per l'atteggiamento responsabile e responsivo alle sollecitazioni date dei numerosi bar e locali di centro città che hanno deciso di autolimitare la loro apertura per i prossimi giorni».

A parlare è il primo cittadino Manlio Torquato, che non rimane sorpreso dai provvedimenti che il Governo ha adottato ieri sera: l'estensione delle precauzioni adottate nella Lombardia a tutto il territorio nazionale: «Invito analogamente tutti gli esercenti di attività a potenziale concentrazione di persone ad osservare rigorosamente norme di cautela e di precauzione pena la sanzione fino chiusura. Nel frattempo apprendiamo delle comunicazioni del Governo che desta attenzione per la portata delle misure adottate ma che sosteniamo e condividiamo pienamente e con convinzione invitando tutti a rispettarle rigorosamente».
Stamattina, in ogni caso, il Comune di Nocera Inferiore sarà completamente chiuso per un intervento di sanificazione degli uffici

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca