fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Aveva 70 anni, e fu anche tra i creatori, da tecnico delle Ferrovie, del prestigioso museo di Pietrarsa. È sempre stato innamorato della sua Nuceria Alfaterna
Benedetto PettiÈ mancato, all'età di 70 anni, l'architetto Benedetto Petti. Ex geometra delle Ferrovie, diede un contributo fondamentale al primo allestimento del museo di Pietrarsa, e fu uno dei creatori di Radio Diffusioni Agro e di Telenocera1, entrambe dirette dal compianto giornalista nocerino Giuseppe Di Florio.

Mente vulcanica e di carattere estremamente gioviale, era innamorato delle vestigia di Nuceria in mezzo alle quali, essendo nativo di Nocera Superiore, aveva per tanto tempo vissuto. Negli ultimi anni aveva dedicato le sue energie alle fatiche editoriali: tra queste una dedicata alla sua Nuceria Alfaterna, nella quale raccontava un po' da tecnico e un po' da innamorato la storia della sua città, ed un'altra al suo secondo amore, la terra di Romagna, in cui fin da giovane trascorreva le vacanze. Alla moglie, Adele Tirelli, ed ai figli Raffaella e Francesco, le più sentite condoglianze della redazione e del direttore, Gigi Di Mauro, legato a Benedetto da una più che quarantennale amicizia.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca