fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

«Non ci sono casi sul territorio, ma in queste circostanze la prudenza suggerisce di mettere in atto atttività di prevenzione». Subito dopo incontro con dirigenti dell'Asl

Il sindaco di Nocera Inferiore, Manlio TorquatoCoronavirus, meglio la prevenzione. È su questa riflessione che il sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato, in veste di massima autorità sanitaria e di protezione civile del territorio, ha convocato domani mattina un incontro con la Protezione civile cittadina.

«Pur non essendoci per fortuna casi - chiarisce il primo cittadino - intendo valutare quanto sia necessario attuare sul territorio nocerino in ordine all'ordinanza del presidente del consiglio dei ministri, delle direttive regionali e del ministero della Salute. Nell'ambito del territorio comunale faremo delle attività di carattere preventivo, ma - conclude Torquato - ci attiveremo anche per azioni comuni con i colleghi del comprensorio».
Successivamente è previsto un incontro con il Direttore sanitario e di medicina preventiva del distretto.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca