fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Ancora una notte di controlli e posti di blocco che hanno permesso di controllare centinaia di persone, alcune delle quali finite denunciate o in manette
la Polizia di Stato durante un posto di bloccoHanno portato a denunce e arresti i controlli a tappeto disposti dal Questore di Salerno su tutto il territorio.

A Cava de' Tirreni gli agenti della Polizia di Stato hanno individuato e bloccato un ventinovenne metelliano, pluripregiudicato per reati in materia di stupefacenti e contro la persone, nel mentre cedeva due involucri con un grammo di cocaina ad un ragazzo del posto. Ad una successiva perquisizione nella sua abitazione è stata trovata della marijuana, oltre che un trituratore ed un bilancino di precisioni per preparare le dosi.
Un cinquantenne di Napoli è invece stato arrestato a Capaccio: fermato a bordo di un auto con altri due napoletani veniva trovato in possesso di una patente e una carta di identità risultate fasulle. È finito ai domiciliari. Al setaccio anche Salerno città, dove sono state controllate 210 autovetture. Dieci le contravvenzioni elevate: dalla mancanza della revisione alla circolazione senza assicurazione, e anche per guida senza cintura di sicurezza.
Diverse le persone segnalate per uso di droghe.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca