fbpx

Dopo il sollecito del consigliere comunale Raffaele Lupi il sindaco Manlio Torquato si attiva e riesce a sbloccare in pochi giorni il problema in parcheggio da tempo
Manlio Torquato e Raffaele LupiSi sblocca, dopo il sollecito del consigliere Raffaele Lupi che aveva criticato la lunghezza dei tempi di liquidazione, il problema del pagamento dei buoni libro.

A darne notizia il sindaco, Manlio Torquato. «Abbiamo approfondito le ragioni del ritardo nel pagamento dei buoni libro annualità 2017/2018 - dichiara il primo cittadino - Le stesse sono state dovute alla incompleta attività istruttoria del personale preposto. Sollecitata l'amministrazione e grazie alla serrata collaborazione della responsabile di Area dottoressa Pacelli e del Settore economico finanziario della dottoressa Bracciale, è stato possibile in pochi giorni quindi completare gli elenchi dei beneficiari e mettere in pagamento tramite la tesoreria comunale. I contributi saranno pertanto in riscossione subito dopo la pausa natalizia: esattamente nei giorni 8,9,10 gennaio 2020. Domani - conclude Torquato - sarà pubblicato sul sito del Comune l'elenco dei beneficiari secondo i giorni di riscossione».