fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Gli agenti della Polizia di Stato della Divisione amministrativa della Questura di Salerno hanno effettuato nei giorni scorsi alcuni controlli in città ed in provincia

la movida notturnaRaffica di multe dalla Polizia di Stato di Salerno per i locali della movida cittadina. La stangata più pesante (6.666 euro) a carico di una discoteca del centro cittadino, per somministrazione di alcolici dopo le 3 di notte.

A carico del gestore di un locale della zona orientale di Salerno venivano redatti due verbali di contestazione: uno da mille euro per l’impianto irregolare di diffusione musicale ed uno da 400 euro perché ometteva di esporre le tabelle descrittive dei sintomi e della concentrazione alcolica nei pressi dell’uscita e non era dotata dell’apposito apparecchio di rilevazione del tasso alcolemico.
A carico del gestore di un altro locale del centro storico veniva elevato un verbale da 1000 euro per musica oltre l’orario consentito. Altri 1400 euro di sanzione per un bar, con le stesse contestazioni (impianto musicale irregolare e mancanza di cartelli ed alcoltest) del collega della zona orientale.
In un ristorante del centro invece, una batosta da 1000 euro perché all’orario definito dalle ordinanze comunali non aveva staccato la musica.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca