fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pericolosissimo inseguimento sabato sera tra Castellammare e Terzigno fra auto e pedoni a passeggio. Recuperati ben 28 chilogrammi di marijuana e attrezzi per la coltivazione
Una pattuglia della Polizia StradaleSi è concluso con il recupero di ben 28 chilogrammi di marijuana lo spettacolare e pericoloso inseguimento della Polizia Stradale di Angri ad una Panda intercettata tra Pompei e Castellammare, intorno alle 20, che attirava l'attenzione degli agenti.

Giunti al casello di Castellammare, la pattuglia della Polstrada invitava l'uomo a fermarsi ma questi invertiva la marcia e, contromano, imboccava il casello in direzione Napoli, zigzagando fra le auto in uscita.
Immediatamente è scattato l'inseguimento e la Panda, per cercare di sfuggire agli agenti, usciva a Boscoreale, lanciandosi fra auto e pedoni al passeggio del sabato sera. In via Passanti a Terzigno, zona di campagna, l'uomo bloccava la Panda dandosi alla fuga facendo perdere le proprie tracce. Allo stato - fa sapere la Polizia, sono in corso serrate indagini coordinate dalla Procura oplontina volte ad individuare l’organizzazione che gestisce la coltivazione, la produzione e la vendita sul mercato della sostanza stupefacente sequestrata.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca