fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Cinque fine settimana per vivere l’atmosfera dell’autunno, a contatto con la vegetazione, con ispirazione all’antica tradizione anglosassone

redazione

Zucche 7Vivere l’autunno e la sua magica atmosfera in un villaggio ispirato alla più antica tradizione anglosassone e americana. Dal 5 ottobre al 1 novembre l’Oasi Vivinatura di Eboli farà da scenario, per cinque week end, al percorso ludico-didattico «La terra delle Zucche», un vero e proprio villaggio autunnale lungo l’intero mese di ottobre con spettacoli dal vivo e attività creative dedicato alle famiglie allo scopo di riunire grandi e piccini, in un’epoca in cui i cellulari e il web conducono al distacco e all’isolamento.

L’appuntamento fa parte del progetto «Ma dove vivono i cartoni?», un’idea promossa da «Animazione in corso Srl» di Aurora Manuele, con la direzione artistica di Francesco Chiaiese. La suggestiva Oasi naturale Vivinatura di Lagosele - a Santa Cecilia in località Torretta ad Eboli - si trasformerà nella Terra delle Zucche: un posto fantastico dove le famiglie provenienti da tutta la Campania potranno trovare zucche, precedentemente coltivate in un campo della zona, di ogni forma e grandezza.
Zucche 3Tutto a contatto con la vegetazione e le bellezze della riserva naturale e con i colori dell’autunno. Oltre alla festa delle zucche, l’oasi ospiterà tante attività e giochi che i bambini,insieme ai propri genitori, possono fare a contatto con la natura.Tra le tante attività: il laboratorio con le foglie autunnali, la pesca della zucca con il retino, il campo di zucche dove fare tante foto, tavoli per picnic, spettacoli e tributi live a tutti i cartoni animati e le favole, la palestra dei super eroi e tante tante sorprese. Inoltre, camminando nel campo delle zucche, i bambini potranno divertirsi a scegliere con mamma e papà la loro zucca ideale, da dipingere o intagliare per poi portare a casa come un trofeo.
Venerdì 1 novembre il gran finale con lo speciale dedicato ad Halloween. L’accesso al villaggio, nei week end del 5-6, 12-13, 19-20, 26-27 e 1 novembre è dalle 10 alle 17. 

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca