fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Sono salernitane le persone finite in manette. Lo scorso 25 giugno avevano scassinato una slot machine e, dopo il "prelievo", si erano dati alla fuga su uno scooter

Slot machine in una sala BingoAvevano sottratto lo scorso 25 giugno 3.500 euro da una slot machine del Maxibingo di via dei Greci a Salerno, dandosi poi alla fuga su uno scooter i due giovani tratti i arresto questa mattina dagli uomini della Squadra Mobile della Questura di Salerno.

Ad emettere l’ordinanza di custodia cautelare il GIP del Tribunale di Salerno, che ha accolto le richiesta del Procuratore della Repubblica Luca Masini. Ad incastrare i due, già noti alle Forze dell’Ordine per episodi simili, le immagini delle telecamere del Maxibingo ma anche quelle di telecamere cittadine. Gli agenti della Mobile hanno ritrovato anche gli indumenti indossati al momento del furto, che sono stati sequestrati come prove.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca