fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Previsti numerosi eventi, che toccheranno ambiti artistici, culturali, filatelici, sportivi. Previste anche pubblicazioni e un'iniziativa con Giffoni Film Festival

Hanno avuto il via con il taglio del nastro della mostra dell’Opera “Cento Anni di Confindustria Salerno: il futuro nel segno dell’impresa”, le manifestazioni di celebrazione del centenario del sodalizio degli industriali.

Una serie di quadri su tela, realizzati da studenti del Liceo Artistico “Sabatini-Menna” di Salerno, interpretando in maniera creativa i concetti di “impresa”, “Salerno”, “storia”, “futuro” e “identità”.
Il Centenario di Confindustria Salerno non sarà celebrato solo come una felice ricorrenza, ma interpretato come l’occasione per comunicare i valori delle imprese, unendo insieme memoria, proposte, talenti territoriali e identità collettiva.
La costituzione formale del «Fascio industriale della provincia di Salerno» - che segna a tutti gli effetti l’atto di nascita dell’Unione degli Industriali di Salerno, aderente fin dalle origini a Confindustria - è del 16 agosto 1919.
Agli inizi degli anni venti l’organizzazione assunse una fisionomia più stabile: alla sede provinciale del «fascio industriale» aderirono tutti i principali gruppi industriali della provincia, fino ad adottare la denominazione di «Unione Industriale Commerciale Agricola della provincia di Salerno».
Per l’anniversario è stato realizzato un apposito logo del Centenario con l’immagine coordinata, ideati e realizzati da FG Industria Grafica.
Un’attenzione centrale sarà rivolta al tema del lavoro su cui sarà organizzato un Focus insieme alle Organizzazioni Sindacali.
Il calendario delle iniziative è ampio, alcune già realizzate ed altre in programma: alcune sono nell’ambito della beneficenza, altre della promozione dell’occupazione, nel campo sportivo, musicale, culturale. È anche previsto uno speciale annullo filatelico ed una manifestazione in collaborazione con il Giffoni Film Festival ed alcune pubblicazioni.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca