fbpx

Presentato alla città nel corso di una conferenza stampa alla presenza del sindaco, Manlio Torquato, e del suo vice Maria Laura Vigliar, il programma delle manifestazioni estive oltre ad essere corposo è diviso in modo da coprire con eventi quasi tutto il territorio comunale

di Enrica Granato

E..state in città” 2014 : presentato stamani, 9 luglio, nell’aula consiliare, il cartellone degli eventi che allieteranno le giornate e le serate di Nocera Inferiore per i prossimi tre mesi.
Valorizzare i quartieri e i siti archeologici:  è questo l’obiettivo che accomuna le diverse manifestazioni e su cui ha puntato l’amministrazione comunale, in sinergia con le associazioni e la buona volontà degli utenti.
Tanti e diversi gli appuntamenti che dalla fine di giugno al mese di settembre porteranno una ventata di allegria e folklore per quanti rimarranno in città.
Grande soddisfazione da parte del sindaco che ha ringraziato le associazioni “ per aver dimostrato che si possono fare grandi cose anche senza spendere troppi soldi”.
«Siete prima di tutto cittadini - ha  dichiarato Manlio Torquato  - e la vivacità personale che avete dimostrato è un esempio per tutti perché partecipate in modo attivo alla vita di Nocera Inferiore».
Castello Fienga - Una particolare attenzione sarà data al castello Fienga, che farà da sfondo alla seconda edizione della rassegna “Centrale dell’Arte”  (curato dall’associazione “Teatro Grimaldello”) e che vedrà quattro serate (11 -19-25 luglio e 2 agosto) dedicate alla memoria di Pier Paolo Pasolini, Piero Ciampi, Dostoevskij e Twain, al concerto di Fausto Mesolella e Mimì Ciaramella ( Avion Travel) e dei “Sound of Silence” , alle performance di body art del Teatro Grimaldello, allo spettacolo di Peppe Lanzetta e  tanto altro.
Domenica 27 luglio vedrà impegnata, invece, l’associazione "Ridiamo vita al castello" che dalle ore 10 alle ore 24 organizzerà una “giornata al castello” con visite guidate, rievocazioni storiche, musica ed arte.
L’associazione Artenauta Teatro curerà il laboratorio teatrale “Un amore di c’era” giovedi 18 settembre mentre sabato 20 settembre sarà la volta dell’associazione “Fienga Village Festival” che si interesserà dell’allestimento di mercatini d’ artigianato e mostre d’arte, escursioni e buona musica.
Fiere, serate canore ed animazione per bambini anche per il quartiere Gelsi che dedicherà i mesi di luglio e agosto al “Rione in festa”, grazie all’associazione Pagine Nuove. Quest’ultima curerà anche l’evento “Night and Day No Stop” in via Matteotti dalle ore 17 di sabato 12 luglio alle ore 24 di domenica 13.
Quartieri - I “Festeggiamenti in onore di S. Anna”, organizzati dal Consorzio dell’Agro Onlus interesseranno, invece, il quartiere S. Anna nei giorni 25-26-27 luglio, in concomitanza con la seconda edizione della notte bianca “Cicalesi in una notte d’estate” curata dall’associazione Amici di Cicalesi che si svolgerà nei giorni 26-27 luglio.  Sempre a Cicalesi, i volontari cercheranno di far rivivere la magia del passato con piatti tipici della tradizione durante la “Sagra Ritorno alle Origini” sabato 6 e domenica 7 luglio, mentre il Centro Lady Nappy allestirà un “All White Party” venerdi 5 settembre.
Numerosi eventi anche per il quartiere Piedimonte (con la “Festa della rinascita nel quartiere” prevista per sabato 30 agosto e domenica 31 grazie all’interessamento del Comitato di Quartiere via Cupa del Serio), Casale del Pozzo (dove l’associazione S. Rocco organizzerà i “Festeggiamenti in onore di S. Rocco” nei giorni 16-23-24-25 agosto), via Libroia (con “a divuzione da palatella e ’o melone e fuoco” curata dall’associazione  Nocera tra cultura e progresso per il giorni 14-15 agosto),il  rione Calenda ( quando sabato 30 agosto e domenica 31 il Comitato di Quartiere Rione Calenda organizzerà  l’undicesima edizione della “Sagra della zeppola d’oro”), ed il rione Capocasale (dove sabato 26 luglio, sabato 9 agosto e sabato 13 settembre il Gruppo di Cittadinanza attiva allestirà la manifestazione “Capocasale: ieri, oggi e domani”).
Sarà, invece, caratterizzato da concerti ed esibizioni musicali la corte interna del palazzo di Città il cartellone che sarà inaugurato dall’associazione G.A.GE.DI.S. che domenica 13 luglio proporrà poesie, canzoni e prose nell’esibizione “Tiemp belle ‘e na vota” (e nell’ “Ama, spera e canta… ma pensa sempre” di domenica 20 luglio) e proseguirà  con lo spettacolo teatrale  di sabato 19 luglio “Un baule di risate” curato dall’ associazione In famiglia.
Un escursus della storia della musica italiana  ed internazionale attraverso  le grandi voci femminili del passato e del presente farà da cornice all’evento “Le grandi dive della musica”previsto per sabato 6 settembre.  Altri imperdibili concerti, contemporaneamente all’esposizione di quadri di Raimondo Mea,  vedranno protagonisti sabato 13 settembre   la chitarra classica nel “Da J.S.Bach a L.Brouwer” e i canti profani con il coro di voci bianche IRIS (a cura dell’associazione “Ensamble Corale Noukria"), sabato 21 settembre gli allievi dell’Accademia Chopin guidati dal maestro Antonio de Cola nell’”Ensamble di percussione”, sabato 27 settembre l’evento “ ’Na voce, ‘na chitarra e ‘o poc ‘e luna”, (curato dall’Accademia musicale “F.Chopin” del maestro Paola Petrosino) con la soprano Anna Corvino e la vocalist Giusy Visconto e sabato 13 settembre i canti profani con il coro di voci bianche IRIS. Piazza - Diversi gruppi ed associazioni animeranno anche piazza Armando Diaz, come il centro di zona Nocera Pagani CSI che ha organizzato per lunedi 14 luglio uno show dello sport – il “CSI DAY”-in occasione dei 40 anni del Centro Sportivo Italiano a Nocera Inferiore,  i Los Cajema e l’esibizione canora “E..state con i Los Cajema” di domenica 2 agosto, l’associazione culturale “Centro Studi Dimensione Danza” con lo spettacolo di danza “Serata di balletto” organizzata per domenica 3 agosto , e le Pagine Nuove con la terza edizione dei “Nocerini in Musica ricordando gli anni ‘70” del 21 settembre.
Dintorni -Vari eventi coinvolgeranno altresì le strade più note del Comune.

Un reading sui luoghi noti a Domenico Rea, ad esempio, verrà allestito nella quarta decade di settembre in via Solimena (Borgo S.Anna) a cura dell’Osservatorio Politiche Giovanili con il titolo “In Memoria della Ventennale scomparsa di Domenico Rea”,  mentre il Caffè del Corso allestirà un percorso di degustazioni e musica in Corso Vittorio Emanuele nei giorni 5-12-19-26 luglio e 2 agosto.
Ogni sabato e domenica di luglio e agosto vedrà disposto in via Lanzara, a cura dell’associazione Liberi di Volare, il “Mercatino delle Pulci”, mentre in piazzetta Petrosini domenica 3 agosto  sarà possibile assistere al concorso di bellezza per teen agers “Un Volto per l’estate” e sabato 6 settembre  a un defilè di moda e bijoux.
Piazzetta Casale Nuovo sarà coinvolta prima per i festeggiamenti per il Ferragosto (14 agosto) poi la solennità della Madonna del Buon Consiglio (13 settembre), così come il rione S.Matteo organizzerà musiche e balli in onore di S.Matteo il giorno 21 settembre.
Piazza del Corso terrà a battesimo,con l’associazione Nocera tra Cultura e Progresso, l’evento “Re..state in piazza nuova” con karaoke e animazione per bambini i giorni 30 e 31 agosto, mentre piazza Amendola disporrà di giochi e spettacoli per i più piccoli ogni sabato e domenica, sotto la supervisione dell’equipe di animatori del Lucignolo Entertaiments .
L’associazione Zoofila Nocerina, infine, organizzerà una simpatica “Corsa a sei zampe” sul percorso della salute (Montalbino) per domenica 14 settembre.

Per permettere di essere sempre aggiornati sugli eventi in corso, l’amministrazione farà distribuire delle locandine settimanali alla cittadinanza.