fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Undici i premi assegnati a persone, imprese e organismi distintisi nel 2018 per l'eccellenza del loro operato. Il presidente Bello: «È possibile reagire alla crisi economica e sociale del Paese con capacità e coraggio»

Saranno eccellenze, e non solo dell'Agro, quelle che saranno premiate venerdì 3 maggio, a partire dalle 19, nei locali del polo sanitario "La Filanda - Lars", in via Roma a Sarno.

Sarà la sera dell'attesissima cerimonia della consegna degli Awards 2018 che il Rotary Club Nocera Inferiore-Sarno, come già avvenuto per gli anni rotariani passati, ha inteso conferire a quelle realtà dell'Agro Nocerino-Sarnese (istituzioni, associazioni, aziende, realtà produttive innovative, imprenditori, professionisti, artisti, giornalisti, singole personalità) che con il loro operato hanno conseguito livelli di eccellenza nell'anno 2018, «Dimostrando - dichiara il presidente dottor Antonio Bello (nella foto di apertura)- come sia possibile reagire alla crisi economica e sociale del Paese con capacità e coraggio, nella consapevolezza che ogni singolo successo è un successo di cui possiamo andare fieri tutti».
Nel corso della serata si esibirà il soprano Francesca Manzo, del Teatro alla Scala di Milano.
I premiati di quest'anno saranno: Lucia Rea (cultura); Raffaella Cardaropoli (spettacolo); Asd Futsal Nuceria (sport); RCM costruzioni Rainone e Cianciullo Marmi (imprenditoria); Insieme (informazione); Mauro Maccauro (finanza); Nas Salerno (professioni); Francesca Manzo (arte); Oncoematologia pediatrica dell'Umberto I di Nocera Inferiore (sanità); Vincenzo Cutolo (premio alla carriera).

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca