fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il concorso, sul tema “La comunicazione significativa” è stato organizzato dall’istituto comprensivo che porta il nome del sacerdote già Vicario della diocesi di Nocera-Sarno

redazione

premio letterarioL’Istituto Comprensivo Monsignor Mario Vassalluzzo di Roccapiemonte, con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Roccapiemonte, dell’associazione culturale “Fedora” e di quella di promozione sociale “Le Philanthrope”, dell’Assostampa Valle del Sarno , dell’Ufficio Comunicazione del mensile “Insieme” ha promosso la prima edizione del premio letterario - giornalistico “Monsignor  Mario Vassalluzzo” sul tema “La comunicazione significativa”.

Un modo per ricordare, nel quinto anniversario della sua scomparsa,  la figura e la testimonianza del grande sacerdote, storico e giornalista già Vicario Generale della Diocesi di Nocera-Sarno.
L’Istituto a lui intitolato, diretto dalla professoressa Anna De Simone, promuoverà ogni anno un evento di approfondimento cui Don Mario ha dedicato la sua vita ed i suoi interessi umani e pastorali.
Il concorso consisterà nella creazione di un testo argomentativo che abbia come tema la comunicazione, la sua efficacia e la questione delle fake news.
vassalluzzoOgni alunno potrà partecipare con un'unica opera in concorso, che verrà valutata da una giuria composta da sette membri. I premi assegnati ai vincitori del concorso saranno  offerti dagli “Amici di don Mario”:
La giornata di premiazione del concorso, stabilita per il 30 marzo 2019, vedrà anche l’organizzazione di un convegno di studio sulla figura di Monsignor Mario Vassalluzzo sul tema della comunicazione, moderata da Gaetano Fimiani, presidente dell’associazione culturale Fedora.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca