fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

villa rufoloLa Fondazione Ravello ha organizzato, a seconda di provincia di nascita o residenza, ingressi omaggio per visitare uno dei luoghi di attrazione più noti della Costiera

redazione

La “Fondazione Ravello” apre per la prima volta gratuitamente Villa Rufolo ai cittadini della Campania secondo un calendario suddiviso per provincia.

Far conoscere il monumento principe di Ravello ai conterranei, conquistarli alle bellezze di questa terra, incentivare il “brand Campania”, questi i principali obiettivi condivisi dal direttore Secondo Amalfitano con il Commissario Mauro Felicori.
Si punta a fare rete tra le eccellenze e i brand della Campania coinvolgendo il territorio, che spesso, attratto dal fascino dell’esotico, ignora le infinite bellezze che la Regione Campania offre. 
Per usufruire dell’ingresso omaggio sarà sufficiente presentarsi alla biglietteria di Villa Rufolo esibendo un documento valido che attesti la residenza o la nascita nella provincia di turno, secondo il seguente calendario:

  • da lunedì 11 a domenica 17 marzo ingresso gratuito per tutti i nati o i residenti in provincia di Salerno;
  • da lunedì 18 a domenica 24 marzo ingresso gratuito per tutti i nati o i residenti in provincia di Avellino, Benevento e Caserta;
  • da lunedì 25 a domenica 31 marzo ingresso gratuito per tutti i nati o i residenti in provincia di Napoli;

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca