fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Nei contenitori per l'umido trovati, troppo spesso, dagli operatori addetti alla raccolta anche altri tipi di rifiuti. «Chiediamo più attenzione per una città davvero pulita»

«Chiediamo ai cittadini di Pagani una collaborazione ancora più decisa in merito al conferimento dell’umido». Così l'Aspa in una nota per la stampa diramata nel pomeriggio fa appello al senso di responsabiilità dei paganesi per il miglior avvio della raccolta differenzata appena riorganizzata.

«Infatti - continua la nota - questa tipologia di rifiuto che si conferisce ogni giorno sta creando problemi ai nostri operatori. Il conferimento non si sta realizzando negli appositi contenitori. In questi primi giorni di raccolta abbiamo verificato che in molte parti della città i cittadini nel contenitore dell’umido depositano anche altre tipologie di rifiuti. Chiediamo quindi una maggiore attenzione ed impegno da parte di tutti per risolvere i tanti disagi che in questi anni hanno riguardato la città di Pagani in materia di rifiuti».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca