fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Il raggruppamento delle imprese del Vallo di Diano di Confindustria Salerno si occuperà delle misure dell’Accordo di Programma Quadro che le riguarda

Giovedì 28 febbraio, alle 10:30, presso il Family Center in via Ponte S.Antuono a Polla, avrà luogo un seminario di approfondimento organizzato dal raggruppamento delle imprese del Vallo di Diano di Confindustria Salerno sulle misure dell’Accordo di Programma Quadro che le riguarda.

Il perseguimento dello sviluppo delle Aree interne, ossia di quelle zone caratterizzate da fenomeni di spopolamento, depauperamento e crisi del tessuto produttivo, è elemento centrale della programmazione comunitaria 2014-2020.
Gli obiettivi di sviluppo, i progetti da realizzare, i soggetti beneficiari, le risorse finanziarie, il cronoprogramma attuativo e la governance, sono stabiliti dell’accordo di programma quadro (APQ), sottoscritto fra la Regione, gli Enti Locali, l’Amministrazione Centrale di Coordinamento e le altre Amministrazioni competenti per materia.
La Regione Campania, con DGR n. 600/2014, ha individuato 4 aree regionali: Alta Irpinia, Vallo di Diano, Cilento Interno, Titerno Tammaro.
È di prossima sottoscrizione l’Accordo di Programma Quadro dell’Area Interna Vallo di Diano.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca