fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Con il concerto del 1° gennaio in piazza Diaz, l’amministrazione punta a coronare il successo di affluenza di queste festività natalizie. Confermata “l’ordinanza della vigilia”

di Angela La Rocca

Dopo il Natale, anche Nocera Inferiore si appresta a salutare il nuovo anno in grande stile. Come annunciato dal sindaco Manlio Torquato, il giorno 1° gennaio saranno Le Vibrazioni ad accogliere il 2019, con un concerto in piazza Diaz.

Il primo cittadino si è dichiarato soddisfatto del successo di affluenza della vigilia di Natale, reso possibile dalla collaborazione tra amministrazione e attività commerciali, nonché dalla sicurezza garantita delle Forze dell’Ordine e le associazioni di protezione civile; l’obiettivo è di replicare. Si prevede, infatti, che il gruppo musicale pop rock, formatosi nel 1999, con il suo frontman Francesco Sarcina, potrà attrarre un’ampia fascia di spettatori, proveniente non solo dal territorio comunale ma anche dai paesi limitrofi.
Come per la giornata del 24, anche quella del 31 dicembre sarà animata dalla movida e dai classici brindisi, sempre facendo riferimento all’ordinanza che vieta la vendita di bevande in vetro da asporto e la musica “house”, “punk”, “hard rock” e similari, per favorire generi più consoni all’evento.  

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca