fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Sono stati ben 147, nonostante il pessimo tempo, a presentarsi in piazza Diaz per sottoporsi all'esame di compatibilità alla ricerca di un donatore compatibile con il piccolo Alessandro

È orgogliosa e soddisfatta Manuela Citarella, presidentessa della commissione consiliare alle pari opportunità, della risposta data dalla città di Nocera Inferiore all'appello per aiutare il piccolo Alessandro Maria a trovare un donatore di midollo compatibile con lui.

«Nonostante le condizioni meteorologiche avverse - dichiara Manuela Citarella - la nostra città ha risposto alla richiesta di aiuto per il piccolo Alessandro Maria in modo eccezionale. Le persone idonee alla donazione sono state 147: un esito davvero importante».
La consigliera Citarella ha espresso il suo ringraziamento, anche a nome dell'amministrazione comunale, a tutti quelli che si sono rpresentati.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca