fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Domani alle 19 terzo appuntamento per l'iniziativa formativa di Spazio Pueblo, nella sala di Santa Maria al Rifugio. Relatori Maria Teresa Belmonte, magistrato di Cassazione, e lo psichiatra Federico Perozziello

Terzo appuntamento domani, 23 ottobre, alle 19 presso la sala di Santa Maria al Rigugio, per il corso di formazione su abuso e violenza di genere lanciato da Spazio Pueblo e sostenuto da un ottimo successo di pubblico. Relatori saranno questa volta Maria Teresa Belmonte, magistrato di Cassazione, e lo psichiatra Federico Perozziello.

Gli argomenti e gli esempi riportati giovedì scorso hanno particolarmente stimolato il pubblico che ha incalzato relatori e docenti con interventi e domande anche piuttosto impegnativi. Continua dunque spedita la costruzione di una nuova comunità che si stringa attorno alla tematica della violenza di genere, e che abbia come risultato la formazione di operatori e operatrici qualificati della futura Casa delle Donne che si vuole creare.
A sedere al tavolo dei relatori e docenti, insieme ad Adelaide Sara Cavallo dello Spazio Pueblo e allo psichiatra Vincenzo De Leo, c’era Chiara Minerva, Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Salerno. Il suo contributo al corso di formazione consiste nell'approfondire gli aspetti più strettamente giuridici legati ai tanti processi di abusi e di violenza in cui la Minerva è stata Pubblico Ministero. «Esiste un’evoluzione positiva dell’impianto legislativo italiano a partire dagli anni ’90 - ha detto nella sua relazione - a favore della difesa delle donne e di un’acquisizione di una parità di genere. Tale evoluzione risente naturalmente del contesto culturale in cui si è prodotta, così come la sua applicazione risente del contesto culturale in cui si inscrive».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca