fbpx

La struttura avrà un collegamento telematico fisso con il centro trasfusionale dell'Umberto I, e servirà anche i donatori di Nocera Inferiore

Sarà inaugurata venerdì 5 ottobre alle 18, a via Santa Maria Maggiore 116-118, a Nocera Superiore, la nuova sede del centro fisso e mobile di raccolta sangue dell'Avis.

La struttura avrà la funzione di raccogliere il sangue dei donatori appartenenti alle Avis comunali di Nocera Inferiore e Superiore, e potrà contare su una moderna sala donazione munita di tre poltrone ed altrettante bilance miscelatrici che saranno costantemente collegate via internet con il centro trasfusionale dell'ospedale di Nocera Inferiore ed in particolar modo ai donatori di effettuare le donazioni nella massima sicurezza.
La struttura si avvale anche di una sala medica dove il sanitario, in tutta riservatezza, avrà modo di visitare il donatore prima della donazione. Infine una sala di aspetto e di ristoro garantiranno al donatore il massimo dell'accoglienza e del confort rendendo anche rilassante e piacevole questo importante gesto di altruismo.