fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

«Non si può andare avanti così: dove la mattina è pulito la sera è di nuovo uno sversatoio». E con amarezza scherza: «Sono stati gli esportatori di rifiuti in tour monnezzaro»

munnezza via napoliÈ duro e amareggiato lo sfogo dalla sua pagina Facebook del consigliere comunale Vincenzo Stile, che è anche presidente della commissione comunale sanità. Motivo del suo intervento? La lotta, che sembra ormai inutile, tra gli operatori che (di certo non assiduamente, diciamolo pure!) puliscono la città, e quelli che pare vivano solo per imbrattarla.

«Stamattina via Napoli e prima traversa via Napoli erano state ripulite dai cumuli - scriveva ieri sera Stile - Stasera questa è la situazione: di nuovo cumuli. Non si può sapere se sono stati i residenti o gli esportatori di rifiuti in tour monnezzaro provenienti da altro loco. Diciamo che sono venuti i pirati dei Caraibi? O solo i cafoni? È così che si fa? Per me è solo un segno di disprezzo verso tutta la cittadinanza. Intera! È possibile andare avanti così? Multe? Quando è possibile farle, ok! ... Ma poi servono? No qua ci vuole un endovena di senso civico. Ah, dimenticavo, ho disattivato apposta i commenti a questo post, perché penso che ogni commento sia inutile!».
Riuscirà il dottore Stile nell'intento di far vergognare i zozzoni?

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca