fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Tutto pronto a Nocera Superiore per l’avvio dei festeggiamenti settembrini in onore della Madonna, che vedranno come cornice la parrocchia di Santa Maria Maggiore, nell’omonima frazione  

di Gigi Di Mauro

Avrà inizio il 2 settembre con una novena alla Madonna il periodo di festeggiamenti mariani nella chiesa di Santa Maria Maggiore a Nocera Superiore. Tutte le sere fino al 6 recita del Rosario alle 19 seguito dalla messa delle 19:30. La sera del 7 settembre, dopo il Rosario, il solenne pontificale che il vescovo di Nocera Inferiore e Sarno, monsignor Giuseppe Giudice, celebrerà alle 19:30.

Sarà quello anche il via alla parte profana dei festeggiamenti, con l'apertura degli stand gastronomici e l'avvio del "1° Festival della tammorra" con l'esibizione de "'A paranza da Custiera".
“Vogliamo fare festa stando insieme attorno alla Madonna, perché insieme con lei vogliamo continuamente ripartire; mettendoci sotto il suo manto protettore, per lasciarci accompagnare da lei; divertendoci sanamente insieme, piccoli e grandi, perché con lei riscopriamo il nostro essere famiglia; valorizzando il nostro territorio e le nostre ricchezze”. Così presenta l'edizione 2018 della festa il parroco della Chiesa Madre di Santa Maria Maggiore don Antonio Adinolfi.adinolfi antonioIl giorno 8, in cui si festeggia la nascita della Madre di Gesù, la serie di celebrazioni eucaristiche inizierà alle 8 di mattina, mentre la sera alle 20:30, dopo la recita del Rosario e la successiva Messa, nuovo appuntamento con la musica con la seconda serata del Festival, che vedrà esibirsi i "Musicamore".
Giornata intensa anche quella del 9 settembre: dopo le messe mattutune, e quella pomeridiana delle 17, l'attesissima processione partirà alle 18 dalla Chiesa Madre con un percorso che vedrà l'attraversamento di buona parte della città. Al rientro il momento più spettacolare e atteso: la sfiammata del campanile, cui farà seguito uno spettacolo di intrattenimento musicale. Il termine dei festeggiamenti sarà il giorno 12, quando la Chiesa festeggia il "Santissimo nome di Maria".

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca