fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

U.G. era alla guida della sua motocicletta e si è schiantato contro una vettura per ragioni ancora da appurare. Lascia la moglie e un figlio di quattro anni

di Valerio D’Amico

ambulanza genericoUn drammatico incidente è costato la vita, questa mattina, a un 35enne cuoco di Nocera Inferiore.

Erano da poco trascorse le otto, quando U.G., queste le iniziali della vittima, era alla guida della sua motocicletta, sulla litoranea di Pontecagnano, quando si è schiantato contro una vettura per ragioni ancora da accertare, ed è morto sul colpo. Sul posto i vigili del fuoco, l’ambulanza e le forze dell’ordine che, in attesa dell’arrivo del magistrato, hanno chiuso la strada in entrambi i sensi. I suoi familiari, sconvolti dalla notizia che li ha raggiunti immediatamente, sono titolari di due attività in via Siniscalchi. La vittima lascia anche un figlio di quattro anni.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca