fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

A loro è stato regalato un buono utile per prenotare una vacanza in una delle numerose agenzie viaggi presenti sul territorio nocerino. Forte la partecipazione e l’entusiasmo per questo concorso. La Giunta comunale è pronta a organizzare altri eventi per la città di Nocera Inferiore

di Rosaria Spiniello

Sono Marianna De Sanctis e Roberta Manzo le vincitrici di questa iniziativa fortemente voluta dall’assessore alle politiche dello sviluppo economico Antonio Franza. I loro nomi sono stati estratti, come previsto dal programma, in seduta pubblica nell’aula consiliare del comune di Nocera Inferiore alle 11,  alla presenza del sindaco Manlio Torquato che, spalleggiato da due piccoli aiutanti, ha provveduto a controllare che il tutto procedesse con regolarità.

L’iniziativa, come specificato anche dall’assessore Franza, ha riscontrato un enorme successo: sono stati raccolti migliaia di scontrini tra cittadini residenti e non, ed è proprio il coinvolgimento anche di persone dei comuni limitrofi il punto di forza di questo evento, che ha permesso di riscoprire i locali commerciali della città e dando nel contempo a questi sostegno. estrazioneLe vincitrici, la prima residente a Pagani e la seconda a Nocera Inferiore, hanno ottenuto un voucher per un soggiorno vacanza da prenotare in una qualsiasi agenzia viaggi della città. Le modalità di partecipazione erano chiare: bisognava effettuare un acquisto di almeno 10 euro in un esercizio commerciale di Nocera e conservare lo scontrino, scrivendo sul retro il proprio nome e cognome, la data e il luogo di nascita e un recapito telefonico; successivamente, bastava riporre lo scontrino nelle “cassette delle vacanze”, poste nell’atrio della casa comunale, una dedicata ai residenti della città e un’altra per i non residenti. Visto l’entusiasmo con il quale la popolazione ha reagito all’iniziativa, l’assessorato allo sviluppo economico è intenzionato a replicare questo concorso, confidando in una partecipazione ancora maggiore. “Spendi in città e vai in vacanza” è solo uno dei tanti eventi che la giunta comunale ha attuato e metterà in pratica per far riscoprire Nocera Inferiore, soprattutto ai suoi cittadini.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca