fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Sono 50 i posti previsti, e la scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 29 giugno. L'assessore Trotta: «Vogliamo dare modo ai ragazzi che versano in situazioni di disagio di partecipare ad attività ricreative e di gioco»

Sono stati programmati dal settore Politiche sociali i centri estivi in favore di 50 minori dai 6 ai 13 anni residenti nel Comune di Nocera Inferiore. Le attività si svolgeranno dal 2 luglio al 10 agosto, ed il servizio è previsto tra le attività del Piano di zona ambito S01_1.

Le domande potranno essere presentate all’Ufficio di Segretariato sociale di via Libroia 1 utilizzando esclusivamente i moduli predisposti e disponibili presso il Servizio politiche sociali di via Libroia. La data di scadenza è prevista per il giorno 29 giugno.
«I centri estivi per minori rappresentano un appuntamento importante fortemente voluto dal sottoscritto - dichiara l’assessore alle Politiche sociali Gianfranco Trotta - per dare modo ai minori che versano in situazioni di disagio di partecipare ad attività ricreative e di gioco, con importante risvolto sul benessere degli stessi, favorendone la socializzazione e l’inserimento. È un ulteriore tassello che l’assessorato pone in campo dopo il soggiorno dei diversamente abili, in un’ottica di tutela delle categorie più bisognose cui bisogna dedicare la massima attenzione. L’auspicio è di portare a termine tante altre iniziative nell’ambito della programmazione sociale e di realizzare quelli che sono gli obiettivi prefissati».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca