fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pubblicato ieri sul sito del Comune il bando: venti le persone che saranno ammesse, ognuna con un proprio accompagnatore. L’assessore Trotta:  «La nostra attenzione verso questa categoria è altissima»

È Praia a Mare la città prescelta dal Comune di Nocera Inferiore per il soggiorno estivo 2018 destinato alle persone diversamente abili. Il periodo di vacanza partirà il 17 giugno per terminare  il 24.
È stato infatti pubblicato ieri, 26 maggio, l’avviso pubblico per il soggiorno climatico marino. Saranno venti i destinatari del provvedimento, ed ogni diversamente abile potrà essere accompagnato da una persona.

La struttura di Praia a Mare  prescelta è un resort, il  Borgo di Fiuzzi. I cittadini interessati potranno scaricare il modello di domanda dal sito dell’Ente oppure recarsi presso l’ufficio di segretariato del Servizio politiche sociali, in via Libroia, negli orari di apertura al pubblico. Le domande dovranno essere consegnate entro il 5 giugno. «È una scelta ricorrente della nostra amministrazione, un’iniziativa già realizzata negli anni addietro – ha dichiarato l’assessore alle Politiche sociali Gianfranco Trotta -  Il soggiorno climatico lo scorso anno fu una delle prime scelte del mio assessorato, quest’anno lo abbiamo programmato in anticipo rispetto al passato. Il periodo prescelto è giugno ed è stata individuata una struttura che ha tutti i requisiti per un soggiorno confortevole per i nostri concittadini. Ci tengo a ribadire che l’attenzione verso i soggetti diversamente abili da parte nostra è massima, lo dimostra la riapertura del Centro di via Loria che sta funzionando benissimo. Inoltre il dialogo con le famiglie è sempre aperto e siamo sempre disponibili a raccogliere suggerimenti da chi vive situazioni delicate per migliorare i servizi che offriamo».

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca