fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Tre giorni di mostre, spettacoli, proiezioni ed incontri per il superamento della logica manicomiale. Spazio particolare riservato alla figura di Sergio Piro, autore di importanti battaglie nel settore

di Angela La Rocca

Nocera Inferiore diventa cuore delle celebrazioni del quarantennale della Legge Basaglia, prima e unica legge quadro che impose la chiusura dei manicomi e puntò a riformare l’organizzazione psichiatrica ospedaliera e territoriale. Nei giorni 11, 12 e 13 maggio, gli spazi dell’ex ospedale psichiatrico Vittorio Emanuele II, si trasformeranno in un vero e proprio villaggio aperto pronto ad accogliere la società civile.

Durante i tre giorni, lungo i portici del chiostro, verranno allestiti degli stand di manufatti artistici realizzati nell’ambito dei progetti riabilitativi afferenti alle Unità operative di Salute mentale, e alle Strutture Intermedie Residenziali del Dipartimento di salute mentale dell’Asl Salerno , a cui si aggiungeranno numerose mostre, spettacoli teatrali e musicali, proiezioni e dibattiti. Degne di nota la mostra di prodotti agricoli e floricoltura coltivati dagli utenti presso i Giardini di Terravecchia in collaborazione con l’Arciconfraternita Immacolata Concezione; la mostra fotografica “Camera Lucida” a cura del Consorzio Cooperative sociali SOL.CO.AGRO; la mostra oggetti storici del museo Fondazione CeRPS e la mostra di foto originali di Luciano D’Alessandro.Basaglia2 Particolare attenzione verrà data alla figura di Sergio Piro, autore di importanti battaglie nel campo della psichiatria, e delle sue citazioni, tratte da un’intervista riguardante l’esperienza Materdomini e la sua comunità terapeutica, formeranno il percorso “Scritte sulle mura”.
L’auspicio, per queste giornate, è di avvicinare le persone al contesto dell’ospedale psichiatrico, renderne fruibili gli spazi abbattendo ogni muro, sia esso fisico o ideologico, e favorire una condivisione che porti alla comprensione della profonda differenza tra quel che era tale realtà, prima della Legge Basaglia, ciò che è oggi e che ulteriori sviluppi potrà avere nel futuro.   

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca