fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Da giovedì 10 maggio al teatro dell'oratorio San Domenico Savio incontri e tavole rotonde sui temi dell'anno, di grande attualità: violenza in rete e fake news

Il 10, 11 e 12 maggio ritornano le Giornate diocesane della comunicazione, in occasione dell’11ma edizione del Premio Euanghelion e della 52ma Giornata mondiale delle Comunicazioni sociali.

L’iniziativa, che si terrà al teatro dell’oratorio San Domenico Savio di Nocera Inferiore, è promossa dall’ufficio diocesano comunicazioni sociali e dal mensile Insieme, con la collaborazione dell’Assostampa Campania Valle del Sarno e con il patrocinio della Regione Campania e dell’Unione Cattolica delle Stampa Italiana della Campania. Giovedì 10 maggio, a partire dalle ore 16, festa con i bambini del penultimo anno di catechismo che hanno partecipato al concorso “Fake news nel Vangelo”, promosso in collaborazione con l’ufficio per la pastorale dei fanciulli e dei ragazzi; all’incontro interverrà il vescovo Giuseppe Giudice.
Venerdì 11 maggio, a partire dalle ore 9:30, la tavola rotonda su “Fake news e violenza in rete: istruzioni d’uso”. Interverranno: Bruno Mastroianni, docente Uninettuno, social media manager La Grande Storia; Vera Gheno, docente Università di Firenze, Parole O_stili, twitter manager Accademia della Crusca; Gennaro Avallone, docente Università di Salerno. Sabato 12 maggio, a partire dalle ore 9.30, tavola rotonda su “Giornalismo di pace 4.0”. Interverranno: Enzo d’Errico, direttore del Corriere del Mezzogiorno; Francesco Ognibene, giornalista di Avvenire; Francesco Gravetti, giornalista di Comunicare il sociale.

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca