fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Nella serata di martedì, nel reparto malattie infettive dell'ospedale Umberto I, è stato registrato un nuovo caso di infiammazione delle meningi

Torna la paura meningite a Nocera Inferiore. Martedì 20 marzo, all'Umberto I, è stato accertato un caso di meningite. In serata, infatti, una donna ultrasessantenne  è giunta nel pronto soccorso dell'ospedale e, dopo alcune ore, è stata ricoverata nel reparto malattie infettive per accertata infiammazione delle meningi.

Al momento la situazione sarebbe sotto controllo, e si starebbero seguendo le profilassi previste in questi casi per accertarsi che le persone a contatto con l'anziana non abbiano contratto l'infezione. Nelle prossime ore sarà possibile avere un quadro dettagliato della vicenda.

 

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca