fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il sindaco della città capofila dell’Agro Paolo De Maion annuncia la sua presenza all’evento pubblico di sensibilizzazione per la creazione di una piattaforma permanente

de maio fascia tricolore«Dall’inizio del mandato, anche a causa delle condizioni meteo, la nostra Amministrazione Comunale si è dedicata con impegno ad affrontare la questione del fiume Sarno. Lo abbiamo fatto con spirito pratico, proseguendo l’impegno per la realizzazione della rete fognaria, chiedendo e ottenendo una Conferenza di Servizi per aggiornare i dati sullo stato degli argini dei corsi d’acqua che attraversano il territorio locale. Un lavoro svolto in modo condiviso, insieme agli altri Comuni che hanno avuto ingenti danni dopo le ultime piogge, con la Regione Campania e le sue articolazioni, in sinergia con il Consorzio di Bonifica Integrale Comprensorio Sarno. Il nostro impegno continuerà con la stessa determinazione».

È con questa premessa che il sindaco di Nocera Inferiore Paolo De Maio annuncia la partecipazione convinta alla manifestazione “Sarno, prima che sia tardi”, promossa per il 4 e 5 marzo, al fine di creare una piattaforma “Sarno subito”, luogo permanente di incontro e condivisione per il fiume che attraversa l’Agro nocerino-sarnese. In particolare, l’Amministrazione, che ha patrocinato l’iniziativa, sarà in piazza Diaz, domenica 5 marzo, per partecipare al corteo che arriverà fino al parco giochi di via Rea, per un’assemblea pubblica.

conflitti in famiglia

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca