fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

L’uomo è stato colpito ad una gamba ed è ricoverato all’ospedale di Nocera Inferiore ma non sarebbe in pericolo di vita; i carabinieri indagano per chiarire la dinamica della vicenda

carabinieri genericaSi torna a sparare nell’Agro. Ieri sera nel centro storico di Pagani un uomo è stato ferito al polpaccio sinistro dopo essere stato raggiunto da alcuni colpi d’arma da fuoco; la vittima, riferiscono i colleghi di Telenuova, si chiama Luigi Palumbo ed è un cinquantunenne della zona.

L’uomo è stato trasportato all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore e al momento non sarebbe in pericolo di vita. Sembra che una volta raggiunta la struttura nocerina abbia dato in escandescenze, forse per lo shock, forse perché sotto effetto di alcol.
Non è chiaro se il soggetto fosse l’effettivo bersaglio dell’agguato e dunque se si è trattato di un atto intimidatorio o di un errore.  Secondo le prime ricostruzioni, almeno 5 colpi d’arma da fuoco sarebbero stati esplosi in via Marrazzo intorno alle 20 di ieri sera; sarebbe stato proprio il rumore degli spari ad allertare i cittadini della zona che hanno poi chiamato le forze dell’ordine.
Sull’accaduto indagano i carabinieri di Pagani e del reparto territoriale di Nocera Inferiore, che dovranno chiarire le dinamiche della sparatoria.

conflitti in famiglia

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca