fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

La Guardia di Finanza ha ritrovato i fuochi pirotecnici non a norma nella cantina dell’abitazione di un 38enne denunciato alla Procura della Repubblica

gdf petardi s
La Guardia di Finanza della Compagnia di Nocera Inferiore ha sottoposto a sequestro circa 230 kg chili di fuochi d'artificio non a norma, destinati alla vendita illegale, ritrovati all’interno del vano cantina dell’abitazione di uomo di 38 anni di Sant’Egidio del Monte Albino.

Il bottino requisito, consistente in 4500 articoli tra cui batterie pirotecniche, petardi "fotoflash”, centraline elettriche per il controllo a distanza dei fuochi di artificio e altri manufatti esplodenti, era interamente sprovvisto dei requisiti minimi di sicurezza e di qualsivoglia autorizzazione alla detenzione. La merce è stata immediatamente trasferita presso un deposito autorizzato, in attesa della perizia tecnica degli artificieri della Questura di Salerno, che ne determinerà l'indice di pericolosità.

conflitti in famiglia

Il responsabile è stato intanto denunciato alla Procura della Repubblica per le gravi violazioni alle norme in materia di pubblica sicurezza.

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca