fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

La Guardia di Finanza ha denunciato i titolari dei punti vendita coinvolti, che ora rischiano multe anche superiori a 40mila euro

gdf articoli vari scafatiLa Guardia di Finanza, in concomitanza coi festeggiamenti di Halloween e dopo aver intensificato i controlli volti a contrastare contraffazione e abusivismo commerciale, ha sequestrato a Scafati oltre 25mila articoli tra giocattoli, materiale elettrico, articoli di bigiotteria e oggettistica di vario tipo potenzialmente pericolosi per la salute del consumatore.

Nel corso degli interventi, i Finanzieri hanno inoltre sottoposto a sequestro penale alcune decine di profumi recanti marchi fasulli, riconducibili a noti brand dell'industria di settore. La merce, pronta per essere venduta, è infatti risultata non rispondente ai dettami previsti dal Codice del Consumo, alle direttive comunitarie relative alla commercializzazione di materiale elettrico e agli standard di sicurezza, poiché sprovvista delle informazioni identificative minime, quali ad esempio i dati relativi al produttore e/o all'importatore, il Paese di origine, la natura dei materiali impiegati per la realizzazione ed il marchio "CE".

conflitti in famiglia

I titolari dei punti vendita coinvolti, cittadini di nazionalità cinese stabilmente residenti a Scafati, sono stati intanto denunciati per il reato di vendita di prodotti industriali con segni mendaci e segnalati alla Camera di Commercio di Salerno per l'applicazione delle specifiche ammende, che possono superare i 40mila euro.

boom indirizzo

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca