fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Il giovane, originario di Torre del Greco, si è introdotto all'interno dell'istituto scolastico paritario "Einaudi" facendo scattare l'allarme. I militari giunti tempestivamente lo hanno sorpreso ad asportare dispositivi elettronici

arresto carabinieriI Carabinieri della Tenenza di Scafati, a seguito di una segnalazione giunta al 112, sono intervenuti presso l’Istituto Scolastico paritario Einaudi perché era in corso di attivazione il sistema di antintrusione.

Nel corso dell’ispezione i Carabinieri hanno sorpreso un uomo che, introdottosi nel plesso dopo avere forzato la porta di ingresso, tentava di asportare materiale informatico didattico ed altri diversi dispositivi elettronici. L’uomo, che ha provato la fuga, un 26enne, originario di Torre del Greco, già noto ai militari, è stato bloccato, tratto in arresto e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria di Nocera Inferiore. Il notebook, destinato per la didattica degli alunni della scuola, e gli altri oggetti, sono stati restituiti all’Istituto di istruzione.

conflitti in famiglia

boom indirizzo

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca