fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Nove imprenditori, tra cui anche un ex calciatore della squadra partenopea, erano costretti a pagare tassi tra il 25 e il 40%. Per il militare dell’Arma si ipotizza il reato di corruzione

carabinieri arrestatoFigura anche  Carabiniere tra le undici persone arrestate proprio dai militari dell’Arma del comando provinciale di Napoli nell’ambito delle indagini su un giro di usura gestito dalla camorra. Per lui si ipotizza il reato di reato di corruzione.

Stando a quanto riportato da Ansa nel corso delle investigazioni sarebbero stati documentati nove casi di usura commessi dai danni di imprenditori, tra cui un ex calciatore del Napoli, costretti a versare tassi di interesse variabili tra il 25 e il 40%.

conflitti in famiglia


boom indirizzo



Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca