fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Le prime segnalazioni già dalle 8:30 di questa mattina in varie città. Ancora sconosciute le motivazioni del blocco

wappWhattsApp non funziona. Le segnalazioni, cominciate da questa mattina a partire dalle 8:30, da quasi tutte le grandi città italiane, sono aumentate col passare del tempo e pare stiano pian piano arrivando anche dalle altre parti del mondo.

Non sono ancora chiare le cause del blocco che è iniziato con un flusso di messaggi nettamente più lento del normale e che riguarda anche la versione desktop. Non manca, ovviamente, l’ hastag su Twitter #WhatsAppdown e l’ironia sugli altri social del gruppo Meta (Facebook e Instagram) che al momento non sembrano dare problemi.   

boom indirizzo


conflitti in famiglia

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca