fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Controlli a tappeto dei N.A.S. anche nelle province di Avellino e Benevento, dove sono stati sequestrati circa 20 kg di prodotti dolciari privi delle indicazioni sulla tracciabilità

carabinieri NAS topiProseguono i controlli a tappeto nel settore alimentare dei carabinieri del N.A.S., che nell’ultima settimana si sono concentrati prevalentemente tra le province di Salerno, Avellino e Benevento.

A causa delle gravi carenze igienico sanitarie rilevate presso un noto ristorante del centro di Salerno, è stata disposta l'immediata sospensione dell'intera attività. In particolare diversi ambienti, compresi alcuni locali destinati alla produzione, erano caratterizzati da igiene carente sia negli ambienti che nelle attrezzature impiegate, oltre da polvere nei sistemi di areazione e arredi vari.

conflitti in famiglia

In una pasticceria ubicata in provincia di Benevento, invece, sono stati sequestrati circa 20 kg di prodotti dolciari privi di indicazioni sulla tracciabilità, obbligatoria per garantire la sicurezza alimentare, notificando al titolare una contravvenzione amministrativa pari a 1.500 euro. Cinque gestori di altrettanti esercizi sono stati, inoltre, diffidati per la risoluzione di alcune carenze strutturali e organizzative che caratterizzavano gli ambienti ispezionati. Il valore complessivo dei provvedimenti adottati è stimato in oltre 500mila euro.

boom indirizzo

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca