fbpx

il Nuovo Risorgimento Nocerino

 

Pin It

Arrestato il 60enne che ha esploso alcuni colpi di arma da fuoco nei confronti della vittima, ferita lievemente. Il tutto è avvenuto nella zona dello stadio, all'esterno di un locale. Indaga la Polizia per comprendere i motivi della contesa

arresto polizia resistenzaSpari al culmine di una lite a Sarno, ieri pomeriggio, in via Lanzetta.

La Polizia di Stato, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Nocera inferiore, ha proceduto all'arresto in flagranza di Matteo Annunziata, 60enne sarnese già gravato da precedenti di polizia, ritenuto responsabile, allo stato delle indagini preliminari, dei reati di porto e detenzione illegale di arma comune da sparo nonché di lesioni aggravate dall'uso delle armi. L'arresto è scaturito dalle attività condotte dai poliziotti del Commissariato di Sarno, coadiuvati dalla Squadra Mobile della Questura di Salerno, a seguito del grave episodio verificatosi nel pomeriggio di ieri che ha visto come protagonisti due uomini che, a seguito di un diverbio avvenuto all'interno di un bar. Il 60enne ha esploso numerosi colpi di arma da fuoco, alcuni dei quali all'indirizzo del contendente, Francesco Sirica, rimasto ferito ad una gamba. L'intervento immediato degli agenti ha consentito di dare una pronta risposta alle richieste di rassicurazione espresse dalla cittadinanza scossa da questo gravissimo evento, riuscendo a ricostruire l'accaduto, ad individuare il responsabile, poi tratto in arresto, ed a ritrovare l'arma utilizzata per la commissione dei reati nonchè un'altra arma celata in prossimità del luogo teatro dei fatti. Sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati a comprendere i motivi del diverbio. 

conflitti in famiglia

boom indirizzo

Pin It

Sostieni il tuo giornale:
fai una donazione
al Risorgimento Nocerino

Cerca